Arrivano gli Euro Troll. La UE comincia a far vedere di che pasta è fatta.

04 Febbraio 2013
Pubblicato in Politica

CIR EUTrollDa quando esiste Coscienzeinrete Magazine abbiamo posto un forte accento sulla questione Europa, e su quanto una cosa che ci hanno sempre propinato come buona e giusta, degna di fede e fonte di salvezza, sia in realtà un cappio ben più grande e pericoloso di quello che abbiamo ora.

Ma non tutti hanno il tempo, la pazienza o i mezzi per andare a scartabellare tra documenti in politichese o in economiano, risulta quindi spesso difficile accorgersi di quanto la sua struttura e le sue politiche siano permeati di totalitarianismo, e quanto essa favorisca lobbies, massonerie, e grandi agglomerati industriali e finanziari, a scapito della libertà delle persone.

Fortunatamente ogni tanto ci pensano da soli a darsi una bella zappata sui piedi!

Ieri il Daily Telegraph, quotidiano inglese, ha dichiarato di essere in possesso di un documento interno UE in cui si dice che l'aumentare del sentimento anti UE è una minaccia che va affrontata monitorando la rete, e sguinzagliando operatori professionisti che dovranno introdursi nelle conversazioni sui social networks per contrastare chi parla male dell'Europa Unita. Per il momento lo stanziamento è solo di 2 milioni di Euro. Ma è il primo passo. Il Grande Fratello...chi era costui? (E.C.)

Global War e guerra di tutti contro tutti: dove stiamo andando?

30 Maggio 2012
Pubblicato in Politica

GlobalWar2di Piero Cammerinesi (corrispondente di Coscienzeinrete Magazine dagli USA)

"La guerra non è fatta per essere vinta, ma per essere continua. Allorché la guerra diventa letteralmente ininterrotta, cessa nel contempo di essere pericolosa".

(George Orwell, 1984)