Spiritualità

Etica, Amore, Medicina, Scienza...

01 Marzo 2014 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

 

medico-cuore

solo un terapeuta che ama il prossimo è veramente capace di svolgere bene il suo compito...

 

Sempre più spesso si sentono discorsi che giustamente dicono: “C’è bisogno di un’etica nuova, le cose non funzionano. Manca il senso del dovere, ognuno si fa i fatti suoi, ecc…”.

Tante frasi piene di amarezza, tante lamentele fondate. Chi si occupa di medicina e delle scienze connesse sa bene che questi mali sono presenti in questi ambiti e sono devastanti.

Ma una in genere è l’origine di questi mali, in tutti i settori: l’egoismo. Possiamo anche dire più correttamente la “mancanza d’amore”.

Da qui deriva una scienza ed una medicina che sono orientate al profitto, o all’affermazione dell’ego, all’adrenalina del potere…

(continua sotto)

 

 

Etica, Amore, Medicina, Scienza... - 4.3 out of 5 based on 12 votes

Due donne unite dal dolore e dalla forza del perdono

18 Febbraio 2014 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

MadriGROSSETO. Sembrano due normali amiche. Passeggiano, sorridono, un occhio alle vetrine dei negozi, un altro ai cellulari che ogni tanto squillano. La giornata è bella, il cielo terso. Ma nessuno, in questa strada di Grosseto, immagina che - incarnato nelle due signore a braccetto - sta transitando un miracolo: il prodigio dell'amore, del perdono, della riconciliazione. Claudia Francardi, 45 anni, e Irene Sisi, 39 anni, sono due donne divise da una tragedia.

L'una è la vedova del carabiniere ucciso vicino al rave party di Sorano il 25 aprile 2011, l'appuntato scelto Antonio Santarelli. L'altra è la mamma del ragazzo che l'ha ucciso, Matteo Gorelli, 22 anni, condannato a venti anni per l'omicidio.

Due donne unite dal dolore e dalla forza del perdono - 5.0 out of 5 based on 5 votes

LE 12 FATICHE DI ERCOLE - SEMINARIO BIOGRAFICO-ASTROSOFICO E DI ARTE-TERAPIA ANTROPOSOFICA

10 Febbraio 2014 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

ErcoleIl percorso dell'eroe greco metà dio e metà umano in analogia con il percorso spirituale dell'uomo da una parte pienamente immerso nella realtà terrestre e d'altro canto anch'esso dotato di una scintilla divina.

L'eroe Ercole affronta 12 prove, riferibili a varie incarnazioni, nelle quali reitera esperienze fatte da dodici punti di vista, seppure a gradini evolutivi diversi.

Le 12 fatiche di Ercole sono riconducibili al percorso che il sole fa nel suo cammino apparente intorno alla terra, sotto le dodici costellazioni dello zodiaco. 

Attraverso questi 12 punti di vista esperienziali diversi, Ercole, così come l'essere umano, evolve verso una maturazione animico-spirituale.

Coscienza e social network

06 Febbraio 2014 Scritto da Piero Cammerinesi
Pubblicato in Spiritualità

Coscienza e socialUna breve riflessione sul video che, da alcuni giorni, Facebook sta offrendo ai suoi utenti per festeggiare i 10 anni del social network.

di Piero Cammerinesi

Ho notato che alcuni amici hanno percepito una violazione della propria privacy guardando il video, che pure è automaticamente scaturito da quanto loro stessi hanno postato e mostrato di sé.
In effetti, a ben guardare, sottilmente qualcosa c'è di vero in questa sensazione, anche se, razionalmente, ha poco senso, visto che tutto il materiale che il video presenta è quello che noi stessi abbiamo reso disponibile pubblicamente.

 

Coscienza e social network - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Cosa intendiamo per Spiritualità ?

28 Gennaio 2014 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

CIR SpiritualitàTutto ciò che dentro di noi riconosce che non esiste solo la materia, gli avvenimenti o gli esseri così come li percepiscono i nostri sensi. Ma che quello che noi percepiamo in questo modo è manifestazione di realtà più profonde e più importanti.

Spiritualità è religione, ma non necessariamente nel senso di un credo organizzato… E’ spiritualità anche quella libera, che parte da una convinzione, da un moto, o anche solo da un dubbio, da una domanda interiore.

E’ religione nel senso originario del latino “re-ligo”, ricollego me stesso al Mondo Spirituale, al senso più profondo di quello che mi circonda.

Cosa intendiamo per Spiritualità ? - 4.2 out of 5 based on 17 votes

Il segreto di Giordano Bruno

27 Gennaio 2014 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

Giordano BrunoQuesto sistema mediatico attraverso la disinformazione e la pubblicità che crea falsi valori agisce sul nostro ego, e ci costringe a identificarci con il nostro corpo e la nostra mente cosciente, a soddisfare i nostri desideri materiali, a subordinare i principi morali al nostro tornaconto personale e a credere che non ci siano alternative ad un mondo governato unicamente da logiche di potere e di profitto.

Tutte le ingiustizie, le sperequazioni e i vergognosi atti compiuti dai potenti non sono altro che il frutto dell'amplificazione degli stessi processi mentali del nostro ego che ognuno di noi applica nel nostro piccolo.

Il segreto di Giordano Bruno - 4.8 out of 5 based on 12 votes

Massimo Scaligero e la legge dei 33 anni

26 Gennaio 2014 Scritto da Piero Cammerinesi
Pubblicato in Spiritualità

ScaligeroEsattamente un anno fa, in occasione del 33mo anniversario - oggi, 26 Gennaio 2014, sono 34 anni - dalla scomparsa di Massimo Scaligero[1], una delle figure spirituali più elevate del secolo scorso, che ho avuto l'onore e il privilegio di seguire per diversi anni, buttai giù alcuni pensieri, sotto forma di lettera a lui indirizzata, che allora mi salirono a coscienza ma di cui all'epoca non compresi appieno tutte le implicazioni.

di Piero Cammerinesi

 

Massimo Scaligero e la legge dei 33 anni - 2.6 out of 5 based on 5 votes

La via più lunga

22 Gennaio 2014 Scritto da Enrico Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

Cristoph RehageCristoph Rehage, dopo aver studiato in Cina per due anni, aveva un piano: camminare da Pechino a casa sua: la cittadina di Bad Nenndorf in Germania.

Non è riuscito a portare a termine il suo piano, ma ha comunque camminato per 4646 chilometri attraverso gran parte della Cina, attraversando città, campagne ed il deserto.

 

La via più lunga - 5.0 out of 5 based on 4 votes

LETTERA APERTA a Tutti gli Amici di Coscienze In Rete

10 Gennaio 2014 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

Centro Armonia- RACCOLTA FONDI "PROGETTO DI LUCE E DI ARMONIA"

Il Centro di Armonia è una realtà molto attiva, che fa parte del nostro libero movimento Coscienze In Rete.

In 18 anni di esistenza ha creato un "Progetto di Luce, Armonia, Unità e di Espansione Evolutiva della Coscienza", che ha sede in Cascina Valgomio nel comune di Moncucco T.se, radicando in questo luogo il seme per contribuire alla formazione di un nuovo paradigma, fondato sul risveglio delle coscienze ed esteso a tutti gli aspetti dell'esistenza umana, in collaborazione con quanti oggi sul pianeta stanno operando in vari modi a sostegno di una nuova società basata sui principi dell'Unità, della Pace, della Fratellanza e della Guarigione del Passato.

Uomini e bestie

09 Gennaio 2014 Scritto da Piero Cammerinesi
Pubblicato in Spiritualità

Uomini e bestieLa storia è nota: una giovane studentessa di veterinaria di Bologna, Caterina Simonsen, affetta da 4 gravi e rare patologie ha confessato pubblicamente di essere favorevole alla ricerca che include la sperimentazione animale in quanto, invece di morire a 9 anni, essa le ha permesso di arrivare ai 25 anni.

di Piero Cammerinesi (corrispondente dagli USA di Coscienzeinrete Magazine)

 

Uomini e bestie - 5.0 out of 5 based on 3 votes

Il meraviglioso discorso di George Saunders agli studenti dell'università di Syracuse

07 Gennaio 2014 Scritto da Enrico Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

George SaundersUn discorso agli studenti che vale la pena di ascoltare. Perchè non si smette mai d'imparare. Chi di noi non avrebbe voluto un professore così?

Il meraviglioso discorso di George Saunders agli studenti dell'università di Syracuse - 3.5 out of 5 based on 8 votes

Divisi dal Tempo

03 Gennaio 2014 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

Sortino"Coscienza" e "Presenza" sono più o meno la medesima cosa, per questo nello gnosticismo la coscienza presente viene associata alla "vigilanza", ma cerchiamo di capire qual'è il senso di vigilanza attraverso il contesto della realtà.

La coscienza quando si incarna, quando l'anima emana se stessa nel corpo, va incontro ad alcuni fattori che definiremo "divisori".
L'anima al di là della realtà, dell'incarnazione è androgina, ma ciò non si riferisce ad un'androginia sessuale ma ad un'androgia in tutti i sensi, e che quindi riguarda tutta la dualità, in tutti i suoi molteplici e differenti aspetti.

Divisi dal Tempo - 5.0 out of 5 based on 3 votes

Danzare con Venere!

02 Gennaio 2014 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

VenereTracciando le posizioni relative di Venere e della terra per un periodo di 8 anni, si ottiene questo meraviglioso grafico.

Venere, in dialogo con Marte, ama la Terra di un amore forte, esclusivo… direbbe Rudolf Steiner.

E noi dalla Terra?

Quante emozioni per gli esseri umani che nei secoli hanno con meraviglia e nostalgia guardato a questo brillantissimo pianeta: chiamandolo Vespero come stella della sera, o Lucifero come stella del mattino, a seconda del momento del proprio ciclo di otto anni.

E questo amore nei moti reciproci di Terra e Venere si rivela come una meravigliosa, poetica danza… Un corteggiamento continuo di approcci, unioni, separazioni, reincontri…

Una danza che forma stelle-fiore a cinque punte.

 

Danzare con Venere! - 4.4 out of 5 based on 7 votes

Qualcosa si agita sotto la crosta terrestre italiana. Facciamo qualcosa!

31 Dicembre 2013 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

 

eruzioniIn questi ultimi giorni si assiste ad una intensificazione di fenomeni vulcanici e di scosse sismiche: Etna e Stromboli sono in eruzione e si moltiplicano gli sciami sismici, con alcun punte preoccupanti nella zona di Gubbio, della Sicilia orientale. a Ustica e nel Matese campano. Al punto da indurre le popolazioni di quei luoghi, ma anche di una città importante come Napoli, a riversarsi per strada.

Cosa sta succedendo? Cosa si agita sotto la crosta terrestre?

E’ la psiche umana che si agita sotto la crosta terrestre.


 

Qualcosa si agita sotto la crosta terrestre italiana. Facciamo qualcosa! - 4.4 out of 5 based on 9 votes

Come sarà il 2014? Bellissimo, certamente utile, assolutamente indispensabile…

28 Dicembre 2013 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

 Sole

Come sara il 2014 ?

Ogni giorno, già dal 1 Gennaio, ci verrà incontro un meraviglioso flusso di avvenimenti.

Fatto di incontri con gli altri, con Madre Terra e i suoi meravigliosi esseri,

con le svolte, le gioie, i dolori, la salute, le malattie, l’adrenalina o anche le noie della vita…

Ma comunque fatto di situazioni accuratamente studiate proprio per noi,

per stimolare un fiume di sensazioni e di emozioni di tutti i tipi, e quindi di pensieri e di azioni…

 

Come sarà il 2014? Bellissimo, certamente utile, assolutamente indispensabile… - 4.8 out of 5 based on 10 votes

Condanne di Aristotele

20 Dicembre 2013 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

CIR AristoteleLa circolazione delle traduzioni delle opere naturali aristoteliche nelle università del mondo latino fu segnata da alcune importanti battute di arresto, che tuttavia non impedirono in modo definitivo l'accesso dei maestri di arti e di teologia al nuovo sapere greco ed arabo. Le autorità tentarono infatti di limitare la diffusione delle pericolose novità, concernenti soprattutto la filosofia naturale e la metafisica, contenute nei testi scientifici aristotelici, condannandone la lettura e l'attività di commento di fronte agli studenti.

Tanti auguri, amiche ed amici… e la Magia della Meraviglia.

20 Dicembre 2013 Scritto da Redazione
Pubblicato in Spiritualità

natalebambinabella 800x532Tanti auguri, amiche ed amici di Coscienzeinrete, per un bellissimo Natale e per un anno nuovo di serena crescita. Per ognuno di noi e per tutta l'Umanità. Che la società umana non abbia bisogno nel prossimo anno di così tanti stimoli dolorosi per accorgersi dell'importanza dell'Amore, e che intraprenda con fiducia la via della consapevolezza e del cuore.

Qualche riflessione sulla magia di questo particolare momento:

Il sentimento più bello dei bambini è la Meraviglia, che apre il cuore a conoscere…

E come era bello quando a Natale da bambini eravamo pieni di Meraviglia…

Ci rendeva così aperti e naturalmente saggi da ricevere le impressioni e i ricordi del grande miracolo del Natale attraverso il calore della famiglia, il profumo dei mandarini, gli aromi speciali dei dolci, l’odore di muschio del Presepe, le essenze di abete dell’Albero, il luccichio delle decorazioni …

E ascoltavamo incantati i racconti di Maria e Giuseppe, di Gesù, che era un bambino proprio come noi, e che i più fortunati di noi potevano timorosamente mettere nella Grotta a mezzanotte…

E poi c’erano i pastori, le pecorelle, gli angeli, gli zampognari, le lucine del Presepe, la Stella Cometa… E quei Re Magi che non arrivavano mai…

Quanta saggezza in quegli archetipi che si fissavano nel nostro piccolo cuore aperto e trepidante attraverso le Porte Magiche della Meraviglia…  E che sono ancora lì, in attesa di essere rianimati da nuove, mature aperture del nostro sentimento.

(segue in basso...)

Tanti auguri, amiche ed amici… e la Magia della Meraviglia. - 1.0 out of 5 based on 1 vote

I MIRACOLI DELLA GRATITUDINE

17 Dicembre 2013 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Spiritualità

 gratitudineLa gratitudine è un sentimento d’amore, ed ha l’effetto di scaldarci il cuore e di aprire i nostri canali riceventi alla comprensione vera di tutto quello che ci viene incontro nella vita, come dono del mondo spirituale. Sotto forma di flusso quotidiano degli eventi.

  • Praticando la gratitudine ci accorgeremo che solamente quello che amiamo ci si rivelerà nel suo significato più profondo. E ognuna di queste rivelazioni ci riempirà di ulteriore gratitudine. Perché comprenderemo che tutto quello che ci viene incontro lo fa solo per renderci più ricchi interiormente.
  • Gratitudine per le gioie e per i dolori che ci spingono a capire, ad amare, ad agire con amore e per amore...
I MIRACOLI DELLA GRATITUDINE - 4.4 out of 5 based on 16 votes